Il Camerun verso una guerra civile?
Radio Beckwith evangelica

È dell’ottobre 2017 la dichiarazione di indipendenza della Repubblica di Ambazonia dal Camerun: la scelta separatista della regione anglofona ha avuto una prima conseguenza l’11 febbraio scorso, con scontri in cui si sono contate decine di feriti da entrambe le parti. Il governo camerunese osteggia la rivendicazione di autonomia, il leader del movimento per l’indipendenza dichiara l’intenzione di ricorrere alle armi.

La prospettiva è un conflitto non più latente ma reale: il giornalista Luca Attanasio racconta che «secondo l’Unhcr già circa 45.000 persone provenienti dalle regioni anglofone hanno lasciato il Camerun verso la Nigeria».

Ascolta l’intervista

Foto via Flickr