Le donne nelle comunità di base e nella chiesa valdese
Radio Beckwith evangelica

Prosegue il viaggio di “Fede e Sfide” dedicato al ruolo delle donne nella società e nelle tradizioni religiose. In questa puntata saranno ospiti Carla Galetto, della comunità cristiana di base “Viottoli” di Pinerolo e la pastora valdese Erika Tomassone.

“Il gruppo donne della Cdi base Viottoli di Pinerolo è nato all’interno dellastessa comunità di cui facciamo parte – spiega Carla Galetto – in passato abbiamo partecipato a gruppi di ricerca teologica, a cui partecipavano anche donne valdesi o non credenti. In questi ultii anni portiamo avanti progetti con l’Osservatorio interreligioso contro le violenze sulle donne”.

Per quanto riguarda invece la chiesa valdese, la pastora Tomassone introduce dicendo: “La voce pubblica delle donne in ambito protestante ha una lunga storia, c’è stato un momento in cui le donne hanno ricevuto il riconoscimento di predicatrici, quando la chiesa valdese era un movimento ereticale europeo. Nell’800 la chiesa valdese vede sorgere sorgere un grande numero di associazioni di donne che si occupano dei poveri e del sostegno della vita della chiesa. Questi gruppi diventano poi veri e propri ritrovi di riflessione, la cui forza esplode negli anni ‘60 con il movimento femminile valdese, metodista ed evanagelico”.

La trasmissione “Fede e Sfide” è curata dal Gruppo dell’amicizia Islamo-cristiana di Pinerolo.

Il ruolo delle donne nelle comunità di base e nella chiesa valdese