parco arte vivente torino
Arte che vive: il PAV di Torino riapre al pubblico
Radio Beckwith evangelica

Martedì 2 giugno il Parco d’Arte Vivente di Torino riapre al pubblico dalle 12 alle 19 a ingresso gratuito

Arte che vive. Dopo la chiusura causata dalle restrizioni sanitarie, finalmente il PAV riapre al pubblico. Martedì 2 giugno è la data molto simbolica scelta per tornare ad offrire le 19 installazioni d’arte contemporanea dello spazio torinese di via Giordano Bruno 39/A.

Domani il PAV sarà aperto gratuitamente dalle 12 alle 19 con il suo parco en plein air dove il pubblico dovrà mantenere il distanziamento necessario e indossare obbligatoriamente la mascherina.

Il direttore Enrico Bonanate ha presentato le nuove attività del PAV ai microfoni di Café Bleu.

Ascolta l’intervista


La prenotazione per eventuali visite guidate è facoltativa, per ulteriori informazioni potete scrivere a info@parcoartevivente.it e seguire il PAV sui social.

Dominique Gonzalez-Foerster, Trèfle (2006), installazione ambientale site-specific del PAV.
Dominique Gonzalez-Foerster, Trèfle (2006), installazione ambientale site-specific per il PAV Torino