Libri per la Terra
Radio Beckwith evangelica

In occasione della Giornata per la Terra, Federica Cane e la libreria Claudiana di Roma ci offrono tre proposte di lettura, accompagnate dalla recensione di tre volumi che parlano di attenzione all’ambiente, di ricostruzione di giustizia ambientale e di cura di noi e di ciò che ci circonda.


Dopo la pioggia (Edizioni EO 2021) romanzo di Chiara Mezzalama.
Un vicenda ambientata ai nostri giorni che ci illustra uno scenario catastrofico: un’esondazione del Tevere particolarmente violenta. Un appello per un rinnovo delle relazioni interpersonali e l’origine di un cambiamento anche rispetto al pianeta. Prendendoci cura di noi stessi e cercando di avvicinarci ad una vita più vera e naturale, potremo forse soccorrere i disastri che causiamo ogni giorno.


Libro illustrato per ragazzi: Cambiamento Climatico (ed Quinto Quarto) di Yayo Herrero Lòpez, Maria Gonzàles Reyes, Berta Pàramo Pino.
L’intento delle autrici è presentare ai ragazzi uno sguardo realista, con il presupposto che solo se si conosce la verità si può agire in modo proficuo. Le ultime pagine del volume aprono delle prospettive, suggerendo azioni nella vita quotidiana, collettive e personali, senza cullarsi in facili risposte.


Un saggio: Affrontare la complessità per governare la transizione ecologica (ed. Ambiente), di Federico Maria Butera,
Il tema è quello delle interconnessioni, la teoria di fondo è che non è agendo su un solo aspetto della crisi o un lato difficile della situazione ambientale è possibile ipotizzare soluzioni. Tutto è legato, la crisi climatica con la crisi della biodiversità producono difficoltà che sembrano quasi insormontabili rispetto alla produzione del cibo, che a sua volta è tra i presupposti stessi legati alla crisi climatica.