L’assassinio del sindaco di Danzica – Intervista a Fabio Turco
Radio Beckwith evangelica

Domenica 13 gennaio il sindaco di Danzica Pawel Adamowicz è stato accoltellato su un palco durante una manifestazione di beneficenza, ed è spirato nella giornata di lunedì. Adamowicz era primo cittadino dal 1998 e aveva visto riconfermarsi il ruolo nelle comunali di ottobre.

Questo omicidio ha sollevato un ampio dibattito: c’è chi, come Agata Pyzik, parla di «primo omicidio di un politico motivato ideologicamente», di fatto denotandolo come delitto politico.

Secondo una diversa lettura si tratta invece della conseguenza di un clima politico che è andato inasprendosi negli ultimi anni, non solo in Polonia ma a livello internazionale.

Le molte manifestazioni che sono state organizzate a partire da domenica sera dimostrano come la Polonia sia un Paese ancora in grado di stringersi e riunirsi per far sentire la propria voce.

Ne parla Fabio Turco, di Centrum Report

Ascolta l’intervista