L’ergastolo ostativo è incostituzionale – Intervista a Patrizio Gonnella
Radio Beckwith evangelica

La sentenza emessa dalla Corte Costituzionale il 23 ottobre 2019 stabilisce la parziale incostituzionalità dell’ergastolo ostativo, la pena carceraria senza fine prevista dall’ordinamento penitenziario italiano.

Questa decisione, come spesso accade, è stata commentata in modo polarizzato: da un lato chi dice che in questo modo è riconosciuto il principio costituzionale relativo alle pene, dall’altro chi la legge come un regalo alle mafie.

Ne parla Patrizio Gonnella, dell’Associazione Antigone.

Ascolta l’intervista

Foto via Associazione Antigone