Il 22 marzo di ogni anno ricorre la Giornata Mondiale dell’Acqua, istituita dalle Nazioni Unite nel 1992 per celebrare l’elemento sinonimo di vita.

La questione dell’acqua non si risolve soltanto con il tema dell’accesso, ma abbraccia numerosi campi, da quello della qualità alle ricadute politiche. Ne abbiamo parlato con Roberto Cavallo, esperto di questioni ambientali.

Flickr: Water by Gioconda Beekman