Da Pechino ai Balcani. Come si muove la Cina nel sudest Europa?
Radio Beckwith evangelica

«La Cina ha (ri)scoperto il sud-est Europa». Questa affermazione contiene in sé due dimensioni: da un lato, infatti, non è la prima volta che Pechino si affaccia sui Balcani, ma la portata dei suoi investimenti negli ultimi anni è cresciuta, portando con sé opportunità ma anche dubbi.

Lungo la “Nuova via della seta” si sviluppano oggi strategie che domani ridefiniranno gli equilibri dell’economia mondiale. Ma qual è lo stato degli investimenti cinesi nel sudest europeo? Ne abbiamo parlato con Francesco Martino, giornalista dell’Osservatorio Balcani e Caucaso Transeuropa, in collegamento da Sofia, Bulgaria.