Migranti, gli effetti della circolare di Salvini ai prefetti
Radio Beckwith evangelica

Il 4 luglio il ministro dell’Interno ha mandato una circolare alle Commissioni territoriali, gli organismi ministeriali preposti alla valutazione delle richieste di asilo, chiedendo di rivedere i criteri con i quali concedono il permesso di soggiorno per motivi umanitari.

La richiesta del ministro dell’Interno di rivedere i criteri della protezione umanitaria ha come obiettivo quello di concederne meno, invogliando le Commissioni a fare più in fretta.

Guido Savio, avvocato dell’Asgi, l’Associazione per gli studi giuridici sull’Immigrazione spiega come l’effetto pratico della circolare sarà quello di avere dei clandestini in più.