Cominciamo Bene – 2 Luglio 2021
Radio Beckwith evangelica

In primo piano

Paesi ordinati per crisi climatica Sono molte le agenzie, i think tank e varie entità scientifica che si impegnano a calcolare e mettere in classifica i vari paesi del mondo in base al loro impatto ambientale. Secondo uno studio sostenuto dalle Nazioni Unite, l’Australia è la nazione che sta facendo meno tra tutti i paesi dell’ONU. Secondo il think tank Carbon Tracker, l’80% degli attuali investimenti nelle centrali a carbone si divide tra cinque paesi asiatici. Occorre però sapere leggere dati complessi di questo tipo: se si tiene conto dell’intera epoca industriale mondiale, o se si divide l’impronta ambientale per il numero di abitanti, le classifiche cambiano.

Esteri

Quasi tutti i paesi dell’OCSE approvano la proposta di tassare le multinazionali in base ai paesi in cui operano: sarebbe un’aliquota del 15%, attiva attorno al 2023. Preoccupa la diffusione della variante Delta in Europa, con l’OMS che avverte un nuovo rialzo complessivo di contagi. Nuovi attacchi aerei di Israele a Gaza in seguito al lancio di palloni incendiari. Manifestazioni di protesta in Canada per i ritrovamenti di cimiteri di minori nativi, mentre la costa ovest vede ampi incendi collegati all’ondata di caldo anomalo.

Interni

Nelle acque di competenza maltesi la Sea Watch ha filmato la cosiddetta guardia costiera libica mentre spara con una nave di migranti. Nuovi dettagli sui pestaggi del carcere di Santa Maria Capua Vetere: si sarebbe trattato di una rappresaglia programmata, e i responsabili avrebbero cercato in seguito di eliminare i video. Tutti condannati invece i carabinieri di Piacenza accusati di operazioni criminali e arrestati lo scorso anno.

Immagine: via Pixabay