Cominciamo Bene – 19 novembre 2021
Radio Beckwith evangelica

In primo piano

L’Hiv nella pandemia Una donna argentina sembra totalmente guarita dall’Hiv, alimentando le domande e le strade di ricerca sulla malattia. Intanto però la pandemia ha complicato l’assistenza sanitaria in questo ambito, spostando l’attenzione altrove. Ma potrebbe anche aver lanciato la ricerca di un vaccino a mRNA per l’Hiv.

Esteri

Continua a crescere la curva dei contagi in Europa: diversi paesi adottano misure più stringenti, mentre la Commissione europea valuta una revisione delle regole per i viaggi. Intanto, gli Stati Uniti hanno trovato un accordo con Pfizer per 10 milioni di dosi. Il presidente russo Putin sostiene che i paesi occidentali usino la crisi tra Bielorussia e Polonia per fare pressioni su Minsk. Stati Uniti, Canada e Messico cercano un accordo su commercio e immigrazione, mentre l’amministrazione Usa ha chiesto di rilasciare le scorte di petrolio per abbassare i prezzi globali dell’energia.

Interni

Le Regioni chiedono un confronto in tempi brevi con il governo per discutere delle nuove regole per far fronte all’aumento di contagi. Il commissario straordinario Figliuolo ha annunciato l’acquisto di 50mila pillole antivirali, e da lunedì prossimo partiranno le vaccinazioni per gli over 40. Problemi in Senato per il governo, che va sotto in due votazioni sul decreto capienze. Intanto, mentre si parla ancora dell’apertura di un tavolo di confronto per le pensioni, il Consiglio dei ministri ha dato il via libera al decreto attuativo per l’assegno unico.

Foto via Pixabay