Cominciamo Bene – 30 dicembre 2021
Radio Beckwith evangelica

In primo piano

Vaccinare il mondo Omicron è la prova che una profonda disparità nei tassi di vaccinazione nel mondo può portare a varianti che compromettono l’immunità globale. Il programma COVAX ha l’obiettivo di portare vaccini nei paesi in via di sviluppo: se il 2021 è andato male, sul 2022 sembra esserci maggiore ottimismo. Intanto l’America Latina è diventato il territorio più vaccinato del mondo, invertendo ampiamente la tendenza precedente.

Esteri

Il continente europeo si conferma uno dei centri principali della crescita dei contagi da Sars-CoV-2 a livello globale, e i governi cercano nuove misure di contrasto alla pandemia. Secondo l’Oms, però, la combinazione di Delta e Omicron creerà una nuova crescita di ricoveri e di morti nel mondo. A Hong Kong, dopo gli arresti degli scorsi giorni, è stato chiuso il sito d’informazione pro democrazia Stand News. Oggi si terrà una chiamata tra il presidente statunitense Biden e il suo omologo russo Putin per discutere dei prossimi incontri diplomatici sulle tensioni in Ucraina. La Corte Suprema russa ha deciso per la chiusura anche del Memorial Human Rights Centre. Proseguono le tensioni tra Cina e Taiwan sulla possibile indipendenza dell’isola. La Germania ha fatto sapere che probabilmente mancherà i suoi obiettivi climatici per il 2022-2023.

Interni

Il Consiglio dei ministri ha approvato il decreto legge che contiene nuove regole sul Green pass rafforzato e quelle quarantene: tra le altre misure, non sarà più prevista la quarantena per chi ha ricevuto la terza dose di vaccino. Alcune aziende di trasporto ferroviario si trovano costrette a sospendere diverse corse a causa della mancanza di personale, in quarantena o isolamento. Nella serata di ieri la Camera ha dato il via libera con la fiducia al disegno di legge di Bilancio, che dovrebbe concludere il suo iter oggi. Crescono i fenomeni meteorologici estremi in Italia, secondo le stime di Legambiente. L’azienda Bosch ha annunciato a sorpresa 620 esuberi per lo stabilimento di Bari.

Foto via Pixabay