Cominciamo Bene – 31 marzo 2022
Radio Beckwith evangelica

In primo piano

Oltre il gas La guerra in Ucraina ha avuto un forte impatto sulla crisi energetica e sulla crescita dei prezzi dei combustibili fossili. Questo potrebbe però rappresentare un’ulteriore spinta verso le rinnovabili, già in crescita nello scorso anno, con benefici  dal punto di vista ambientale, economico e sanitario.

Esteri

I rifugiati in fuga dall’Ucraina superano quota 4 milioni, mentre le Nazioni Unite hanno creato una commissione per indagare su eventuali crimini di guerra commessi dalla Russia nel conflitto. Per il momento non sembrano emergere svolte nelle trattative tra i due Paesi. Servirà tempo per il cambio delle modalità di pagamento del gas russo, che Mosca chiede sia corrisposto in rubli. Intanto, la Russia stringe il suo legame con la Cina rafforzando la cooperazione anche dal punto di vista internazionale.

Interni

Ieri si è tenuto un colloquio telefonico tra il presidente del Consiglio e il presidente russo Putin: Draghi ha chiesto un cessate il fuoco e ha affrontato la questione dei rapporti economici tra i Paesi. Il governo ha posto la questione di fiducia sul ddl Ucraina, che verrà votato oggi al Senato. Da domani finirà lo stato di emergenza Covid: cambieranno le misure di prevenzione dei contagi e decadrà la struttura del Commissario straordinario.

Foto via Pixabay