Cominciamo Bene – 09 maggio 2022
Radio Beckwith evangelica

In primo piano

Lavare l’inquinamento Il greenwashing è la pratica con cui aziende puliscono la propria immagine, nascondendo le attività inquinanti che portano avanti. Ne parliamo con Federico Spadini della campagna clima di Greenpeace Italia, ente che negli ultimi mesi si è impegnato con particolare forza nel contrastare il fenomeno. Ci ha raccontato della campagna per vietare, in Europa, le pubblicità di aziende inquinanti, ma anche delle iniziative più puntuali, per contestare ad esempio la sponsorizzazione del colosso petrolifero ENI al Festival di Sanremo o al concerto del Primo Maggio.

Esteri

Sarebbero 60 i civili uccisi da un raid aereo su una scuola di Bilohirivka, nella regione di Lugansk. I leader del G7 si sono accordati sull’impegno a fermare le importazioni di petrolio russo, mentre l’Ue si scontra ancora con la resistenza dell’Ungheria. Ucraina e Russia si scambiano accuse reciproche di nazismo nei giorni di commemorazione della fine della Seconda guerra mondiale. La Finlandia e la Svezia compiono invece passi in avanti verso l’adesione alla Nato. Oggi al Parlamento europeo si conclude la Conferenza sul Futuro dell’Europa, avviata per immaginare una riforma dell’Ue.

Interni

Ahmadreza Djalali, ex ricercatore all’Università del Piemonte Orientale è a rischio di esecuzione in Iran. Il presidente del Consiglio Mario Draghi domani e mercoledì sarà a Washington per parlare di guerra, sanzioni, energia e del ruolo dell’Unione europea. Continuano i problemi per il sistema di accoglienza, che dallo scoppio della guerra in Ucraina mette in secondo piano le persone migranti non ucraine. Secondo l’Istituto Superiore di Sanità l’incidenza di nuovi casi di Covid-19 è in calo e nessuna regione sarebbe a rischio alto, ma il ministro della Salute Speranza esorta i cittadini ultraottantenni e fragili over 60 a fare il secondo richiamo del vaccino.

Foto via Pixabay