L’azione di Emergency in Sierra Leone
Radio Beckwith evangelica

Intervista a Francesca Bocchini

La Sierra Leone è un Paese che compare nelle cronache dei media spesso solo per qualche evento traumatico per poi scomparire rapidamente dall’attenzione. Emergency è presente sul territorio dal 2001 per fornire servizi essenziali, e oggi agisce con lo stesso obiettivo.

In un Paese in cui l’età media è di 18 anni e mezzo, in cui l’aspettativa di vita è molto bassa (intorno ai 52 anni) e la mortalità sotto i 5 anni è molto alta, Emergency ha sentito la necessità di aprire il centro pediatrico di Goderich. Costruito per fornire cure mediche gratuite ai minori di 14 anni, opera anche nel campo della prevenzione, promuovendo buone pratiche d’igiene e nutrizione.

Resta importante il problema dell’accesso ai servizi sanitari di base. Emergency lavora quindi anche nell’ambito della formazione di personale, in modo da garantire la sostenibilità dell’intervento.

Ne parla Francesca Bocchini, assistente al coordinamento progetti di Emergency.

Ascolta l’intervista

Foto via Emergency