In primo piano

Bloccati al confine Dall’Afghanistan è già iniziato un consistente flusso migratorio verso paesi più ricchi, ma incontrano sempre maggiori barriere, soprattutto in Turchia. Continua poi la situazione instabile al confine tra Bielorussia e UE, per cui l’OIM lancia l’allarme sulle condizioni di vita di queste persone lasciate nel limbo. In Italia, molti ministri al governo nel 2019 saranno testimoni nel caso Open Arms, mentre 150 migranti raggiungono Reggio Calabria

Esteri

I talebani hanno presentato il governo ad interim dell’Afghanistan: la composizione preoccupa gli osservatori internazionali. Secondo Amnesty il regime siriano perseguiterebbe con violenza i rifugiati ricollocati nel paese. La Corte Suprema Messicana giudica incostituzionale il divieto all’aborto. Bolsonaro aizza i suoi sostenitori, che si sono scontrati con la polizia

Interni

Draghi ha tenuto un colloquio telefonico col presidente cinese Xi Jinping nel tentativo di organizzare un G20 straordinario sull’Afghanistan. Ancora tensione nel governo sul green pass: la Lega ritira i propri emendamenti ma vota a favore di quelli di Fdi; ma intanto Draghi spinge per allargare il suo utilizzo e forse anche verso l’obbligo universale. La campagna vaccinale raggiunge inoltre l’80% di persone vaccinabili ad aver ricevuto una prima dose, ma preoccupa l’esitanza tra i cinquantenni