Braccianti in sciopero il 4 agosto a Saluzzo
Radio Beckwith evangelica

Per giovedì 4 agosto è stato organizzato uno sciopero dei braccianti agricoli e una manifestazione a Saluzzo, per criticare le condizioni che hanno portato alla morte di Moussa Dembelé, morto il 10 luglio scorso mentre era al lavoro nei campi di Revello. Abbiamo raggiunto Keita Karounga, uno dei partecipanti alla manifestazione, organizzata da Enough is Enough – Braccianti in lotta Saluzzo. Si contesta anche la legislazione attuale, che mette in grande difficoltà i lavoratori stranieri in cerca di regolarizzazione. La protesta si terrà alle 9 di fronte alla sede di Confagricoltura di Saluzzo.

Ascolta l’intervista

Foto via Pixabay